Skip to content Skip to sidebar Skip to footer
L'intelletto Divino in Pittura: Analisi del Ritratto Rinascimentale

Nel ritratto di San Tommaso d'Aquino, attribuito alla mano del maestro rinascimentale Carlo Crivelli, si assiste a una maestosa sintesi della dialettica tra fede e ragione. Il santo è ritratto con un'espressione contemplativa, che riflette la profonda interiorità del suo pensiero teologico. Il saio domenicano che indossa è non solo un segno della sua appartenenza all'ordine religioso, ma anche un manifesto visivo della sua umiltà e devozione.

Il nimbo dorato che avvolge la testa di San Tommaso irradia una luce che sembra quasi tangibile, e testimonia la sua santità. Il libro che tiene tra le mani, probabilmente una rappresentazione della sua celebre "Summa Theologica", è centrale nella composizione e simboleggia l'immenso contributo di San Tommaso alla filosofia cristiana e al tentativo di conciliare la dottrina aristotelica con i principi del cristianesimo.

Il sole raggiante impresso sul suo petto rappresenta la luce della verità e della conoscenza che San Tommaso ha diffuso con i suoi scritti. L'edificio accanto a lui, che richiama l'architettura di una chiesa, insieme alle piante che germogliano dai suoi muri, può essere interpretato come un omaggio alla solidità e alla perpetuità del suo insegnamento, che ha radicato un sapere teologico profondo nelle fondamenta della Chiesa e che continua a crescere e a svilupparsi come la vegetazione rappresentata.

L'arte di Crivelli qui celebra la dualità e l'armonia tra il celestiale e il terreno: il Santo è contemporaneamente immerso nell'atto dello studio e in comunicazione con la divinità, un ponte tra il mondo intellettuale e quello spirituale. Questa opera, con la sua ricchezza di dettagli e simbolismo, non è solo un tributo alla figura storica e religiosa di San Tommaso, ma diventa anche una finestra sulla visione del mondo nel Rinascimento, dove la scoperta della conoscenza e la devozione religiosa si intrecciano indissolubilmente.

Leave a comment

INVY ART GALLERY è un progetto CYBERSPAZIO WEB HOSTING
Partita I.V.A. 02131900025 | C.F. MTTMRC55M30L750R | REA VC-181376 | PEC cyberspazio@pec-email.it
© 2024 – ALL RIGHTS RESERVED

error: Content is protected !!